istituzionali-feasr-gal-mv

Salcedo

Il comune di Salcedo è situato sul versante meridionale dell'Altipiano dei Sette Comuni. Le valli che costituiscono questo territorio sono formate da rocce vulcaniche basaltiche e da rocce sedimentarie, formatesi nei fondali marini, che racchiudono fossili spettacolari. Ci sono forre profonde e ombrose e ci sono creste rupestri piene di sole. E c'è spazio per l'uomo, che qui da secoli ha lasciato i segni del proprio lavoro e della propria intelligenza: antiche contrade e chiesette sui cucuzzoli delle colline, ingegnosi mulini e splendide ville patrizie.

Luoghi di interesse

Museo della Bicicletta
A Salcedo (VI), piccolo paese della pedemontana vicentina, in via Roma 5, si trova un' interessante collezione privata dedicata alla bicicletta. Questo museo è di proprietà del Signor Pasquale Loris, nato a Vicenza nel 1962. Aveva vent'anni quando un amico di famiglia, un meccanico di biciclette di Breganze (VI), regalò a suo padre una vecchia bicicletta equipaggiata con motore a rullo, modello Mosquito 38.

Loris fu subito affascinato da questo veicolo a due ruote che fece scattare in lui la passione di cercare e collezionare altri modelli di biciclette. In pochi anni la sua collezione di biciclette e accessori è cosi cresciuta da dar vita a un museo che da Luglio 2006 è visitabile dal pubblico. Ad oggi il museo dispone di uno spazio di 150 mq nel quale sono esposti un centinaio di modelli di biciclette storiche a partire dal biciclo Michaux datato 1863 fino ai modelli dei nostri giorni, insieme ad accessori di vario tipo tutti relativi alla bicicletta e alla sua storia, quali magliette, vestiti d'epoca, cartelloni pubblicitari, manifesti, libri, cataloghi , medaglie, fanali,....

Museo grande guerra Salcedo
La raccolta di materiale bellico iniziò nei primi anni '80 dopo il servizio militare dove inizialmente cominciai a collezionare medaglie. Col passare degli anni la collezione si è allargata con il raccogliere di materiale alpino e militare della Grande Guerra e continua tutt'ora e vanta materiale personale di ogni soldato, armamenti regolarmente denunciati e vari manichini degli eserciti belligeranti interessati nel conflitto e tutto . Il museo è dislocato in 150 mq ed è aperto al pubblico con visite su prenotazione per gruppi culturali, scolaresche e privati.

Area didattica - Valli del Chiavone
La natura è stata prodiga con queste valli che solcano il versante meridionale dell'Altipiano dei Sette Comuni. Ci sono le colate di rocce vulcaniche basaltiche e c'è un groviglio di rocce sedimentarie, formatesi nei fondali marini, che racchiudono fossili spettacolari. Ci sono forre profonde e ombrose e ci sono creste rupestri piene di sole. E c'è spazio per l'uomo, che qui da secoli ha lasciato i segni del proprio lavoro e della propria intelligenza: antiche contrade e chiesette sui cucuzzoli delle colline, ingegnosi mulini e splendide ville patrizie. C'è insomma davvero molto da imparare in queste valli. A cominciare dal nome: c'è la valle del Chiavone Bianco perché il suo alveo nasce tra i calcari biancastri, e la valle del Chiavone Nero, perché le sue acque scorrono tra i basalti nerastri.Qui è nata un'area didattica, un'aula a cielo aperto, un laboratorio vivente, dove esiste la possibilità di imparare direttamente dalla natura e dai segni della vita dell'uomo: sentieri segnalati, punti d'appoggio per la sosta, guide esperte, sussidi didattici preparati appositamente.

veneto.eu

Iniziativa finanziata dal programma di Sviluppo Rurale per il Veneto 2007 – 2013 – Asse 4 – Leader
Organismo responsabile dell’informazione: Vicenza è soc. cons. r. l.
Autorità di Gestione designata per l’esecuzione: Regione del Veneto – Direzione Piani e programmi del Settore Primario

Vicenzae Soc.Cons.r.l.

Vicenza Cuore del Veneto

Visita www.vicenzae.org,
il portale turistico di Vicenza
e della sua provincia.

Abbiamo 20 visitatori e nessun utente online

Contattaci

Vicenza è Società Cons.r.l.
Via Montale 25, 36100 Vicenza - Italy

Telefono: +39 0444 96 43 80
Fax: +39 0444 96 43 79

Web: www.turismomontagnavicentina.it

Profilo Facebook